LE TRE FASI DELLA POSA DEL DISTANZIATORE AUTOLIVELLANTE

  • Posizionare le quattro (o le due) piastrelle in corrispondenza dei bordi del distanziatore.
  • Stringere la vite.
  • Completata l’asciugatura asportare la vite.
Realizazione visuale di crocette autolivellante
Realizazione visuale di crocette autolivellante

La preparazione

della zona di posa

 

  • Accertarsi che la superficie da piastrellare sia ben preparata.
  •    - Seguire le raccomandazioni del fabbricante delle piastrelle per effettuare questa preparazione.
  •    - Accertarsi che il supporto sia piano e a livello. Tappare buchi e crepe con un intonaco adatto.
  •    - Alcune superfici necessitano che il pavimento venga lisciato in modo da renderlo piano e liscio per potervi posare un rivestimento.
  • Accertarsi che l’area di lavoro sia pulita e priva di macerie. Osservare le istruzioni consigliate dal fabbricante della colla per piastrelle

 
 

RISPARMIATE TEMPO CON L’AVVITATRICE

Con la nuova vite è possibile fare uso di un’avvitatrice al momento della posa e dopo l’asciugatura per togliere la vite.
Per evitare un serraggio eccessivo raccomandiamo l’utilizzo di un’avvitatrice/svitatrice senza filo con tensione massima di 10,8 Volt dotata di frizione di stacco.
Consigliamo di provare l’avvitatrice serrando una vite all’interno di una piastra, di posizionare la piastra con la vite tra due piastrelle, senza mettere colla, e di regolare poi la potenza dell’avvitatrice.

CALCOLATORE AUTOMATICO

posa a fughe alternate posa a fuga dritta

DOMANDE / RISPOSTE

A. Quali sono i vantaggi del distanziatore autolivellante di Piastrelle Facili (ATR)?
Semplicità e facilità d'utilizzo, garanzia di finiture perfette e un considerevole risparmio di tempo.
B. La vite può essere riutilizzata?
Sì, la vite è riutilizzabile e riciclabile.
C. Il distanziatore autolivellante di Piastrelle Facili (ATR) elimina il problema dei bordi irregolari?
Il prodotto di Piastrelle Facili (ATR) elimina il problema dei bordi irregolari purché il pavimento o la parete siano piani.
D. Quanto tempo si risparmia facendo ricorso a questa tecnica?
Dall’esperienza di utilizzo dei posatori su superfici piccole e grandi si evince un risparmio del 20 - 30% nei tempi di posa.
E. Il distanziatore autolivellante di Piastrelle Facili (ATR) può essere utilizzato con tutti i tipi di piastrelle?
Il prodotto di Carrelage Facile (ATR) può essere utilizzato con piastrelle di spessore variabile tra 2 mm e 20 mm.
F. Con che tipo di piastrelle il distanziatore autolivellante di Piastrelle Facili (ATR) può essere utilizzato?
Il prodotto di Piastrelle Facili (ATR) può essere utilizzato con tutti i tipi di piastrelle: in ceramica, porcellana, marmo, onice, granito e realizzate con la maggior parte dei materiali compositi.
G. È possibile fare uso del distanziatore autolivellante di Piastrelle Facili (ATR) sulle pareti?
Sì, può essere utilizzato sulle pareti.
H. Quanto tempo ci vuole per abituarsi ad utilizzare il distanziatore autolivellante di Piastrelle Facili (ATR)?
È un sistema molto semplice, che si impara in pochi minuti.
I. Che misura di cazzuola si consiglia?
Consigliamo una cazzuola da 12 mm per le piastrelle più spesse e da almeno 10 mm per quelle al di sotto dei 6 mm di spessore.
J. È possibile utilizzare un’avvitatrice/svitatrice per avvitare e svitare il tirante?
Sì, consigliamo di usare un’avvitatrice da 10,8 V con frizione di stacco per evitare un’avvitatura troppo serrata e un manicotto da 10 mm.